Quantcast

Buoni piazzamenti per i ciclisti maremmani all’evento internazionale di Albenga

FOLLONICA – Fine settimana di gare ciclistiche per gli atleti dell’Himode Bike Follonica, che hanno partecipato alla gara internazionale Fci, valevole anche per il campionato italiano invernale, a Campochiesa Albenga (Savona).
In tempi di Covid le gare di ciclismo sono eventi sporadici, le uniche eccezioni sono, appunto, le gare di interesse nazionale ed internazionale e con la sua valenza nazionale la coppa della città di Albenga ha portato sul circuito di Campochiesa ben 537 atleti e 206 amatori.

Un percorso di 4,5 chilometri da ripetere a più giri, a seconda della categoria di appartenenza, è stato il campo di battaglia sportivo per gli atleti follonichesi.
Denis Tognoni, categoria M4, pur partendo nelle retrovie, è riuscito a risalire fino alla quinta posizione, ma un problema meccanico l’ha costretto alla 14esima posizione finale.
Marco De Stasio, categoria M3, nonostante lo start dall’ultima fila, si è aggiudicato un settimo posto eccezionale, in una gara con un parterre d’eccezione nel quale menzionare il grossetano Mirco Balducci, pluricampione italiano, europeo e mondiale, giunto terzo e il campione del mondo in carica Alberto Riva, vincitore delle gara.

Commenti