Quantcast

Ritorno al successo per il Follonica Gavorrano, battuta la big Trestina

BAGNO DI GAVORRANO – Bella e convincente vittoria del Follonica Gavorrano che al “Malservisi-Matteini” batte per 1 a 0 un ottimo Sporting Trestina. Partita piacevole disputata in un pomeriggio primaverile. Tra i padroni di casa la novità è quella di Ombra tra i pali e l’esordio dal primo minuto dell’ultimo arrivato Staiano.

Inizio di gara non felice per il Follonica Gavorrano che al 7′ deve sostituire Lo Sicco, out per infortunio. Al suo posto entra Lombardi. I padroni di casa giocano in ampiezza e al 24′ arriva la prima vera ghiotta occasione con Grifoni che pesca in area Mencagli che a pochi passi dalla porta non trova l’impatto con la palla. Al 34′ bella azione personale del vivace Grifoni, il suo tiro dalla distanza lambisce il palo. Tre minuti più tardi si vedono anche gli ospiti con un bel colpo di testa di Kribeck, con Ombra che è chiamato a fare gli straordinari.
La prima frazione di gioco termina con una conclusione di Corioni che non trova lo specchio della porta.

Follonica Gavorrano vs Trestina 1-0

Seconda frazione di gioco in cui le squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto. Al 13′ Grifoni ci prova con un tiro a giro, la palla viene smanacciata da Migni sulla traversa, poi termina in angolo.
Al 10′ schema su punizione. Lombardi serve un proprio compagno che a tu per tu non riesce a superare Migni che devia in angolo. Al 22′ Dierna trova il gol di testa su azione da calcio di punizione, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. I padroni di casa con il passare dei minuti prendono sempre più in mano le redini del gioco. Umbri pericolosi alla mezz’ora con Sylla che colpisce da centro area con il pallone che sfiora la traversa. Al 39′ arriva il gol che decide il match. Su azione da calcio d’angolo stacca Dierna, poi si accende una mischia con il pallone che termina dentro la porta spinto sfortunatamente da Gramaccia. I maremmani hanno l’occasione per il raddoppio in contropiede, con Tomassini che serve Vai che purtroppo controlla male e l’azione sfuma.

Commenti