Quantcast

Gessi rossi, incontro fra i sindacati e il presidente della Provincia

Più informazioni su

GROSSETO – Martedì 2 marzo la Rsu aziendale di Venator sarà in piazza Dante insieme ai delegati sindacali delle aziende della piana di Scarlino per incontrare il presidente della provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e illustrargli la posizione delle maestranze rispetto all’individuazione del sito di stoccaggio dei gessi rossi.

Alla manifestazione, prevista per le ore 10:00, saranno presenti almeno una cinquantina di persone, nel rispetto rigido delle norme di prevenzione del contagio da Covid-19. Oltre ai membri della Rsu aziendale di Venator, ci saranno i delegati sindacali delle altre aziende della piana e i vertici provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

Fra i lavoratori e il sindacato c’è una forte preoccupazione per la continuità produttiva dell’impianto Venator che estrae biossido di titanio dall’Ilmenite, nel caso in cui la conferenza dei servizi che si terrà giovedì 4 marzo bocciasse il sito di stoccaggio nell’ex miniera di Pietratonda, nel comune di Campagnatico.

Nell’occasione la Rsu di Venator consegnerà a Vivarelli Colonna e ai giornalisti un proprio documento che esplicita il punto di vista dei lavoratori.

Più informazioni su

Commenti