Quantcast

Associazione Principina terra: «Le nostre strade rurali sono abbandonate. Serve manutenzione»

Più informazioni su

PRINCIPINA TERRA – «Prendiamo atto positivamente, che, in seguito alle nostre segnalazioni, l’Amministrazione comunale attraverso il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore Riccardo Megale, hanno proposto alla Regione Toscana un “tavolo operativo” per arrivare alla risoluzione di un problema ormai non più rinviabile, riguardante la viabilità di Principina Terra» a dirlo Stefano Dragoni e Giulia Giardini, portavoice e presidente dell’associazione di volontariato “Principina terra”.

«Ci preme ricordare che le nostre strade rurali (circa dieci km), da tutti gli abitanti considerate da sempre comunali, sono ormai da anni abbandonate e nessuno provvede a fare le manutenzioni indispensabili per renderle percorribili in sicurezza. Vogliamo, inoltre, ricordare che le strade non sono percorse solo dagli abitanti, ma anche dai numerosi turisti che scelgono di trascorrere le loro
vacanze presso le nostre strutture agrituristiche e dagli utenti delle attività produttive presenti nella nostra campagna. Ringraziamo, pertanto, il sindaco e l’assessore per il loro interessamento e auspichiamo che, in tempi brevi, si possa giungere alla risoluzione».

Più informazioni su

Commenti