Follonica Gavorrano beffato nel recupero, lo Scandicci esulta

BAGNO DI GAVORRANO – Notizie non buone da Firenze dove il Follonica Gavorrano esce battuto dal Gino Bozzi per 2-1 dallo Scandicci con una rete che arriva al 5′ minuto di recupero realizzata da Mugelli.
Mister Favarin ce la fa a recuperare Tomassini e l’attaccante scende in campo dal primo minuto. Ospiti che però devono fare a meno degli squalificati Dierna e Corioni. Partono bene i maremmani che riescono a sbloccare il risultato al 21′ con Ampollini che è bravo sul secondo palo ad irrompere sul corner battuto da Lo Sicco e trafiggere l’incolpevole Iacoponi. I biancorossoblù riescono nella prima frazione di gioco a gestire l’incontro tenendo in mano il pallino del gioco.

Nella ripresa al 17′ Ferretti fa la sponda in area di testa per l’accorrente Meucci che viene steso. Il direttore di gara non ha dubbi e concede il calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Ferretti spiazza Trombini e porta il risultato in parità. Ritmi sempre elevati con le contendenti che si affrontano a viso aperto. Quando tutto fa presupporre che il match potesse terminare sull’1-1, al 95′ arriva il gol di testa di Meucci che appostato sul primo palo spizza il pallone che si insacca per il 2 a 1 definitivo.

“Partita maschia e tirata  – ha detto l’allenatore maremmano Giancarlo Favarin – con gli episodi che hanno fatto la differenza. Noi ci siamo abbassati troppo specialmente nella ripresa e magari all’ultimo abbiamo creduto che oramai portavamo a casa un pareggio. Queste partite le paghi anche con gli episodi come è avvenuto oggi con due calci piazzati. Dovevamo gestirla in maniera diversa, ma devo fare i complimenti allo Scandicci che ha fatto una partita gagliarda e ci ha creduto fino alla fine”.

“Sono contento personalmente per il mio gol – ha commentato Federico Ampollini – che è il primo gol che faccio in Serie D. Sinceramente avrei barattato la mia rete con la vittoria della squadra. Abbiamo approcciato bene all’incontro, poi dopo il nostro vantaggio ci siamo abbassati troppo e specialmente nel secondo tempo abbiamo agevolato il loro gioco. Un vero peccato dopo quello che avevamo fatto vedere nei primi quarantacinque minuti”.

SCANDICCI: Iacoponi, Zaccagnini, Francalanci, Mazzolli, Viola, Diana, Kernezo, Borgarello, Tacconi, Ferretti, Meucci. A disposizione: Bruni, Ficini, Frascadore, Bertoletti, Liberati, Marini, Di Benedetto, Imbrenda, Mugelli. All. Davitti.
FOLLONICA GAVORRANO: Trombini, Apolloni, Grifoni, Berardi, Mencagli, Lombardi, Tomassini, Zini, Lo Sicco, Valerio, Ampollini. A disposizione: Ombra, Battistoni, Papini, Carcani P., Cordovani, Rosini, Luzzetti, Curcio, Vai. All. Favarin.
ARBITRO: Loiodice di Collegno.
MARCATORI: 21′ Ampollini, 18′ st (rig.) Ferretti, 50′ st Mugelli.

Commenti