Assenze di peso nella Pallamano Follonica, il Rubiera prevale in casa

FOLLONICA – Sconfitta per 29 a 21 per la Starfish Pallamano Follonica che torna senza punti dalla pista del Rubiera.
Assenze pesanti tra i maremmani, privi di Maiella e Caruso, ma grande impegno per una prova di carattere per tutti coloro che hanno giocato.

Primo tempo con i follonichesi sopra di 2 gol a metà tempo e che vanno negli spogliatoio sul risultato di 11-12. Secondo tempo più disequilibato, con le panchine a far la differenza: i padroni di casa hanno sfoggiato la loro superiorità inserendo riserve che lo erano solo di fatto, ma nella realtà avrebbero potuto giocare titolari. Da evidenziare l’eccellente prestazione di Riccardo Bianconcini che si è distinto durante tutta la partita; buonissima anche la prova di un Under 15, Didone Alfonso, che dimostra la strada intrapresa dal sodalizio del presidente Vella.

Nessun danno in fatto di classifica, con il quinto posto ancora saldamente in mano follonichese con il quarto a tre punti. A seguire, un turno di riposo a causa della mancata partita con la Fiorentina Handball, rinviata per il ritiro dei mugellani.

Commenti