Barca a vela si incaglia sul fondale: interviene la Guardia costiera

MARINA DI GROSSETO – La Guardia Costiera è intervenuta intorno alle 16.30 al Porto di Marina di Grosseto perché una barca a vela, con a bordo due persone, è rimasta incagliata su un fondale di circa 50 centimetri.

Alberto Scarsella, pescatore professionista, ha provveduto al disincaglio dell’imbarcazione con la sua motopesca “Lina II” insieme agli ormeggiatori del Porto turistico.

L’intervento è durato una mezzora circa.

Commenti