Coronavirus, un caso positivo in classe. Scuole chiuse in attesa dei tamponi

MANCIANO – Da domani, venerdì 19 febbraio fino mercoledì 24 febbraio, le scuole elementari e medie di Saturnia e le materne di Poggio Murella e di Montemerano rimarranno chiuse, in via precauzionale rispetto al caso di positività riscontrato nella scuola di Marsiliana, legato con Saturnia.

Martedì 23 febbraio alle ore 8 è in programma il piano di screening con i tamponi rapidi antigenici agli alunni delle scuole, al personale docente e non docente. I tamponi saranno eseguiti dai volontari della Protezione civile della Misericordia di Manciano, nella sala mensa della scuola di Saturnia, al piano terra.

Gli studenti saranno suddivisi in tre gruppi e in tre fasce orarie distinte: alle ore 8 sono in programma gli alunni delle medie, alle ore 10 i bambini delle elementari, alle ore 12 è il turno delle materne di Poggio Murella e Montemerano. I genitori dovranno presentarsi insieme ai bambini e ai ragazzi nell’orario stabilito e indicato dal calendario che verrà comunicato dalle scuole, onde evitare assembramenti. Per quanto riguarda la didattica a distanza, sarà concordata tra scuola e famiglie.

Commenti