«Un varco nel muro Magonale che colleghi l’Ex Ilva al Parco centrale». Pizzichi presenta una mozione

FOLLONICA – “Ormai da molti anni viene promesso di realizzare un varco nel muro Magonale, all’altezza del ponte pedonale recentemente costruito, per collegare l’area dell’ex Ilva con quella del parco centrale, ma ad oggi l’opera non risulta ancora realizzata. Per questo ho protocollato questa mattina la stessa mozione approvata nella precedente legislatura per impegnare nuovamente il sindaco e la giunta a realizzare un varco nel muro Magonale, nella speranza che dopo anni questa sia la volta buona”, spiega il consigliere della Lega Daniele Pizzichi.

“Durante la scorsa legislatura – va avanti il consigliere – il consiglio comunale approvava ad unanimità una mozione (presentata dai consiglieri Chirici, Aquino e De Luca) che impegnava il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici ad eseguire suddetta opera ma a distanza di qualche anno il varco non risulta ancora realizzato.

L’itinerario ciclabile, che dovrebbe nascere a seguito di questo intervento all’interno, andrebbe a creare una continuità tra l’area dell’ex Ilva con quella del parco centrale attraverso un percorso interno alle ex fonderie.

Il percorso rappresenterebbe certamente un’alternativa ciclabile in totale sicurezza rispetto alla difficile e pericolosa percorrenza di via Roma inoltre consentirebbe di raggiungere gli impianti sportivi direttamente dal centro cittadino”, conclude.

 

Commenti