Tutti negativi al Covid bambini e operatori. Domani riapre l’asilo nido

ROCCASTRADA – Dopo una chiusura di tre giorni domani, mercoledì 17 febbraio, riapre il nido di infanzia “La freccia azzurra” di Roccastrada della cooperativa Uscita di sicurezza. La struttura, che accoglie 18 bambini dagli zero ai tre anni, era stata chiusa dopo che un operatore della cooperativa, assente dal lavoro già da alcuni giorni, era risultato positivo al Covid.

Immediatamente sono stati predisposti, grazie alla collaborazione dell’azienda sanitaria Usl Toscana sud est e del Comune di Roccastrada, i test antigenici a cui sottoporre tutti i lavoratori e i bambini che frequentano il nido e che sono risultati tutti negativi.

Per questo motivo, dopo le necessarie operazioni di sanificazione, l’asilo riaprirà i battenti domani, pronto per accogliere i bambini. “Ringraziamo le istituzioni per il lavoro svolto, ma soprattutto le famiglie che si sono dimostrate unite”, sottolinea Luca Terrosi, presidente della cooperativa Uscita di Sicurezza.

Commenti