Fondazione Il Sole e Aggbph, prorogati i termini per il servizio civile

GROSSETO – È stato prorogato a mercoledì 17 febbraio – entro le 14 – il termine di presentazione delle richieste per partecipare alla selezione dei volontari di Servizio civile.
Fondazione Il Sole e Aggbph cercano 16 ragazze e ragazzi disponibili a fare un’esperienza di un anno, a supporto delle loro attività educative e di socializzazione rivolte alle persone con disabilità e a sostegno dei loro familiari.
due progetti cui è possibile candidarsi a partecipare sono:
• Per il durante e dopo di noi – cod. ptxsu0002020010839nxxx (Il Sole)
• Scu tempo libero non tempo vuoto grosseto 2020 – cod. ptxsu0002020010840nxxx (Aggbph)
Chi fosse interessato deve accedere alla piattaforma web nazionale per candidarsi a sostenere il colloquio di selezione, che avverrà in data che sarà comunicata.
Per farlo basta accedere ai portali di “Arci Servizio civile universale”, consultare i progetti per decidere a quale aderire, e poi registrare la propria domanda attraverso lo Spid o con le proprie credenziali (dopo essersi registrato). Per eventuali informazioni: Roberto Marcucci, 338-8260557
Portale1 – https://scn.arciserviziocivile.it/cercaprog.asp?idr=16
Portale2 – https://www.arciserviziocivile.it/toscana/progettiscn/
Il termine ultimo per candidarsi a sostenere il colloquio di selezione è il 15 febbraio, entro le ore 14:00.
Il periodo di servizio civile dura 12 mesi, con un monte ore annuale di 1145 ore e una media di 25 ore settimanali;
Prevede una Formazione generale obbligatoria di 32 ore in aula + 10 ore di Formazione a distanza (Fad), parte integrante del monte ore annuale;
Prevede una Formazione specifica obbligatoria di 71 ore, parte integrante del monte ore annuale;
Ti rimborsa con € 439,50 mensili.
• Chi può partecipare?
Cittadini italiani; cittadini di Paesi dell’Unione Europea, cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia, che abbiano tra i 18 e 28 anni e 364 giorni alla data di presentazione della domanda.
• Chi non può partecipare?
Chi ha già svolto il servizio civile nazionale o universale;
Chi ha in corso, con l’ente che realizza il progetto, rapporti

Commenti