Casamenti risponde a Chiavetta: «La parte moderata della coalizione si rinforza. Lista già chiusa»

ORBETELLO – «La Lista Patto per il Futuro si rinforza nella sua parte moderata con ben nove indipendenti su 16 di lista di cui molti espressione forte del mondo cattolico» così Andrea Casamenti, sindaco di Orbetello, risponde alle accuse di Mario Chiavetta che parlava della perdita della parte moderata nella coalizione.

«Mentre i nostri avversari sono alle prese con i soliti litigi e non riescono neanche a chiudere la lista, la Lista Patto per il Futuro già da tempo ha chiuso la propria lista con nove consiglieri uscenti ricandidati».

«La nostra Amministrazione comunale – proseguendo Casamenti – va avanti come sempre nella risoluzione delle problematiche dando davvero poco peso alle solite chiacchiere della parte avversaria».

 

Commenti