Adf lancia il canale unico per essere sempre in contatto con gli utenti

Più informazioni su

GROSSETO – AdF, un unico canale di contatto per essere sempre più vicini ai clienti. Nell’ambito della forte spinta verso l’innovazione e la digitalizzazione dei servizi dedicati ai propri clienti, l’azienda mette a disposizione, a partire da martedì 16 febbraio, la mail unica attenzionealcliente@fiora.it, a cui potranno essere inoltrate tutte le richieste per pratiche commerciali, rateizzazioni, rimborsi, reclami e informazioni. Il nuovo canale di contatto, pensato per semplificare e rendere sempre più snella l’interazione con AdF, sostituirà i tre attuali in cui è strutturata la ricezione delle richieste dei clienti: richiestecommerciali@fiora.it per inoltrare istanze di prestazione commerciale come la variazione anagrafica o contrattuale, credito@fiora.it per le rateizzazioni o richieste di rimborso, reclami@fiora.it per avanzare reclami, rettifiche di fatturazioni o richieste scritte di informazioni.

Ora, per qualunque tipo di necessità, basterà inviare una mail all’indirizzo unico attenzionealcliente@fiora.it L’acquisizione delle richieste e il loro indirizzamento verso le corrette aree di competenza avverranno in maniera ancora più fluida grazie al presidio puntuale del team preposto al controllo del sistema documentale.

Analoga operazione sarà effettuata per gli indirizzi di posta certificata: sarà l’indirizzo unico attenzionealcliente@pec.fiora.it a sostituire gli attuali richiestecommerciali@pec.fiora.it, credito@pec.fiora.it e reclami@pec.fiora.it.

Nell’ottica di una digitalizzazione sempre più estesa e di modalità di comunicazione sempre più efficaci, accessibili, comode e veloci per i clienti, i numeri dedicati ai fax, anch’essi suddivisi per tipologia di richiesta, rimarranno per ora attivi ma saranno successivamente dismessi in maniera progressiva.

AdF ricorda ai clienti che il modo più comodo e rapido per interagire con l’azienda è lo sportello virtuale MyFiora, disponibile su www.fiora.it e come app per smartphone, che consente, una volta registrati, di gestire bollette, autoletture del contatore, effettuare pagamenti, consultare lo storico delle fatture e inoltrare richieste, relativamente a una o più utenze e attivare gratuitamente la bolletta web, oltre a offrire la possibilità di segnalare guasti, tutto senza muoversi da casa.

Più informazioni su

Commenti