Quantcast

Un vaccino ogni sei minuti: al via le operazioni al multisala. Oggi cento vaccinati. FOTO E VIDEO fotogallery video

GROSSETO – Un vaccino ogni sei minuti, in una mattina 100 persone vaccinate. È questo il bilancio del primo giorno di campagna vaccinale al cinema multisala Aurelia Antica, diventato centro vaccini per la somministrazioni delle dosi di Astrazeneca.

Vaccini Astrazeneca Multisala 2021

La campagna in questo caso è rivolta alle categorie più esposte al virus sotto i 55 anni e in particolare al personale scolastico, alle forza armate e alle forze dell’ordine.

Le postazioni per somministrare il vaccino sono per il momento quattro e sono ospitate nella sala più grande del cinema. Impegnati questa mattina due medici, tre infermieri, tre operatori socio sanitari, un amministrativo. Da domani poi e per il resto della settimana saranno vaccinate 200 persone al giorno; a queste se ne aggiungeranno altre 100 persone che riceveranno il vaccino al distretto sanitario di Barbanella. Ricordiamo infatti che nella giornata di ieri sono state consegnate per le provincia di Grosseto 3900 nuove dosi di Astrazeneca.

Nei prossimi giorni poi dovrebbe essere attivato anche un altro centro vaccini: si tratta del polo fieristico del Madonnino a Braccagni.

Parallelamente alla somministrazione di Astrazeneca prosegue quella dei vaccini Pfizer Biontech e Moderna che per il momento vengono destinati al personale sanitario e alla popolazione sopra gli ottanta anni.

Stamattina le operazioni di vaccinazione non hanno presentato difficoltà e non sono stati riscontrati problemi né dal punto di vista organizzativo né da quello clinico e sanitario. Come previsto dal protocollo sanitario il richiamo con Astrazeneca sarà fatto tra circa tre mesi.

Per poter prenotare il proprio turno di vaccino, nel caso di appartenenza alle categorie indicate, si può andare sul portale http://prenotavaccino.sanita.toscana.it/.

Commenti