Una maremmana protagonista del concorso internazionale San Valentino Arte

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – C’è anche una maremmana tra i protagonisti dell’ottava edizione del San Valentino Arte 2021, il concorso internazionale d’arte contemporanea ideato e coordinato da Maela Piersanti con la direzione artistica di Franco Profili, che si svolgerà dal 15 al 26 febbraio a Palazzo di Primavera a Terni.

La massetana Laura Priami sarà in mostra con le proprie opere. “Il tema scelto quest’anno è “L’amor che move il sole e l’altre stelle” – spiega -, in virtù dei settecento anni dalla scomparsa di Dante Alighieri. Questa edizione è stata dedicata ad Oberdan Di Anselmo. Tanti gli artisti che presenteranno le loro opere, provenienti da tutto il mondo: Spagna, Cuba, Irlanda, Regno Unito ed Italia”.

“Le opere in concorso – prosegue – saranno giudicate da una commissione tecnica composta dall’artista Ugo Antinori, la storica dell’arte Arianna Gabrielli, l’artista ed operatore culturale Graziano Marini, Fulvia Pennetti della Direzione Istruzione e Cultura del Comune di Terni, l’artista ed operatore culturale Franco Profili, lo storico e critico d’arte contemporanea Davide Silvioli, le storiche dell’arte e fondatrici di SocietArt Isabella Cruciani, Monica Cerneschi e Anna Giulia Ramozzi, Akelo e Elio Mariucci, vincitori ex aequo dell’edizione 2019.

Hanno scritto di lei: “Artista fotografa di una grande sensibilità, ha riportato nelle sue immagini leggeri ed eleganti, ‘difetti’ che ne apportano un valore aggiunto. Brava al punto di essere se stessa. La sua mostra è un attimo di aria pura”.

Più informazioni su

Commenti