ULTIMORA – La Toscana torna in zona arancione: chiusi bar e ristoranti da domenica compresa

Più informazioni su

GROSSETO – Aggiornamento ore 20:22 – la zona arancione in Toscana partirà da domenica 14 febbraio compresa.

News ore: 18:44 – La Toscana torna in zona arancione. Dopo cinque settimane in zona gialla, nella nostra Regione, da domenica 14 febbraio, saranno in vigore le regole e le restrizioni previste dall’area di rischio arancione. Salta così la possibilità per i ristoranti di poter accogliere clienti nel giorno di San Valentino.

Le restrizioni più importanti riguardano le attività economiche e gli spostamenti. In particolare da domenica saranno chiusi i bar e i ristoranti che potranno dedicarsi soltanto al servizio di asporto e consegna a domicilio. Inoltre tornerà il divieto di spostamento tra comuni e per spostarsi fuori dal comune di residenza sarà necessaria l’autocertificazione. Ricordiamo che ci si può spostare soltanto per motivi di lavoro, salute e necessità.

Restano aperti i negozi di ogni tipo e senza limitazioni sull’orario. Chiusi invece i centro commerciali nel weekend.

Per come sono state pensate le fascia a colori, la Toscana dovrebbe rimanere in zona arancione almeno due settimane.

Divieto di spostamento tra Regioni – Nel primo pomeriggio di oggi si è riunito anche un consiglio dei ministri straordinario: è stato prorogato fino al  25 febbraio (il termine precedente era il 15 febbraio) il divieto di spostamento tra Regioni anche in caso di Regioni in fascia rischio giallo. Rimane sempre la possibilità di spostarsi per motivi di lavoro, salute e necessità.

Più informazioni su

Commenti