Il Pd lancia “Operazione verità”: «Così smascheriamo il grande bluff della Giunta Vivarelli Colonna»

Più informazioni su

GROSSETO – “Operazione verità: così abbiamo definito il gruppo, interno al Pd comunale, che lavorerà da qui alle elezioni per raccontare, smascherare, sottolineare, il grande bluff della giunta Vivarelli Colonna”, scrive, in una nota, il Partito democratico.

“La narrazione (tema caro agli esperti di comunicazione) di cui si ciba questa Giunta è quella di una giunta efficiente, che ha fatto molto, che ha reso bella la città – proseguono i dem -. Noi sappiamo che non è così. Che quella che ci viene raccontata è una storia che non ha riscontro nella realtà.

È una giunta che ha rattoppato qualche buca (meno peraltro della giunta Bonifazi), che ha imbellettato qualche palazzo ma che, soprattutto, è vissuta dell’eredità dei progetti delle giunte passate.

Nessun investimento nella città, nessun progetto strategico, nessuna idea sulla Grosseto del futuro: solo tanta comunicazione e tanti nastri tagliati nel nulla.

La nostra è una città non bella come ce la descrivono, è una città piccola ma divorata da un traffico che non si comprende da dove venga (evidentemente dalle loro incapacità), è una città senza idee, senza sviluppo urbanistico. Una città dove l’unico investimento culturale è la sopravvivenza di progetti passati, dove ci siamo scordati i problemi sociali che riguardano una fetta sempre più ampia di cittadini.

È una città dove le Mura, grande promessa non mantenuta di questa giunta, sono diventate un muro che contiene un centro storico svuotato e fatiscente. È la città delle promesse non mantenute, guidata da una maggioranza che gioca solo a spartirsi posti futuri.

Operazione verità non dovrà scegliere il candidato o stilare un programma, che sarà ampio e di coalizione, dovrà solo, per il Pd, far emergere le contraddizioni e le cose non fatte di questa maggioranza – concludono i dem -. Che sono tante, rispetto a quello che ci viene raccontato”.

Più informazioni su

Commenti