Confesercenti sullo sportello di Comune e Ascom: «Le risorse dovevano andare alle imprese»

Più informazioni su

ORBETELLO – «Apprendiamo dalla stampa dell’iniziativa assunta in partnership da Ascom Confcommercio e Comune di Orbetello per l’apertura di uno sportello che favorisca il rilancio delle imprese, attività impropriamente finanziata dalla stessa amministrazione comunale» a parlare è la Confesercenti che commenta il progetto “Sportello rilancio imprese”.

«Viene descritto uno sportello per il marketing aziendale, servizio che tutte le associazioni di rappresentanza delle imprese erogano per le imprese loro associate, unitamente a tanti altri servizi di cui le stesse imprese necessitano. Servizi che vengono erogati con strumenti dedicati che attingono alle migliori competenze».

«Certo, in questo particolare momento irto di difficoltà conseguenti alla situazione sanitaria, ci saremmo aspettati che ulteriori risorse che il Comune di Orbetello ha potuto attivare andassero a sostenere le imprese e non i servizi svolti da una singola associazione di categoria. Sorge il sospetto che la campagna elettorale non porti buoni consigli».

Più informazioni su

Commenti