L’almanacco del Giunco: l’11 febbraio la firma dei Patti Lateranensi e l’abolizione dell’apartheid

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 11 febbraio, beata vergine Maria di Lourdes, Giornata mondiale del malato, il sole sorge alle 7.20 e tramonta alle 17.38. Accadeva oggi:

660 a.C. – Data tradizionale di fondazione del Giappone da parte dell’imperatore Jimmu Tenno.

1531 – Enrico VIII d’Inghilterra viene riconosciuto come capo supremo della Chiesa d’Inghilterra.

1543 – Battaglia di Wayna Daga: truppe etiopico-portoghesi sconfiggono un esercito musulmano.

1752 – Fortemente voluto da Benjamin Franklin, apre il Pennsylvania Hospital, il primo ospedale statunitense.

1790 – La Società degli Amici presenta una petizione al Congresso degli Stati Uniti per l’abolizione della schiavitù.

1794 – Prima sessione del Senato degli Stati Uniti aperta al pubblico.

1808 – Primo impiego sperimentale dell’antracite come combustibile.

1809 – Robert Fulton brevetta la nave a vapore.

1814 – La Norvegia proclama l’indipendenza, segnando la fine dell’Unione di Kalmar.

1826 – L’University College di Londra viene fondato con il nome di Università di Londra.

1837 – L’American Physiological Society si costituisce a Boston, Massachusetts.

1840 – La figlia del reggimento, opera di Gaetano Donizetti, viene eseguita per la prima volta a Parigi.

1843 – Prima dell’opera I Lombardi alla prima crociata di Giuseppe Verdi a Milano.

1848 – Ferdinando II promulga la Costituzione del Regno delle due Sicilie, concessa il 29 gennaio precedente come risposta alle sommosse scoppiate in tutto il Regno.

1858 – La beata vergine Maria appare per la prima volta a santa Bernadette Soubirous a Lourdes.

1861 – Stati Uniti d’America: La Camera dei rappresentanti approva all’unanimità una risoluzione che garantisce la non-interferenza con le scelte degli stati sulla schiavitù.

1873 – Re Amedeo I di Spagna abdica.

1889 – Viene adottata la Costituzione Meiji del Giappone; La prima Dieta del Giappone si riunisce nel 1890.

1902 – La polizia reprime con violenza la manifestazione per il suffragio universale a Bruxelles.

1903 – La nona sinfonia di Anton Bruckner viene eseguita per la prima volta a Vienna.

1906 – Papa Pio X pubblica l’enciclica Vehementer Nos.

1916 – Emma Goldman viene arrestata per aver tenuto una lezione sul controllo delle nascite.

1918 – Gabriele D’Annunzio, Luigi Rizzo e Costanzo Ciano nella notte tra il 10 e l’11 febbraio compiono la cosiddetta beffa di Buccari.

1919 – Friedrich Ebert viene eletto presidente della Germania.

1928 – Iniziano i II Giochi olimpici invernali a Sankt Moritz, Svizzera.

1929 – Il cardinale Pietro Gasparri e Benito Mussolini firmano i Patti Lateranensi tra Vaticano e Regno d’Italia.

1943 – Seconda guerra mondiale: il generale Dwight Eisenhower viene scelto come comandante delle armate alleate in Europa.

1944 – Seconda guerra mondiale, Resistenza: nove partigiani antifascisti, tutti originari di Palombaro (Chieti), vengono fucilati dai nazifascisti a Pescara.

1945 – Seconda guerra mondiale: si conclude la Conferenza di Jalta.

1948 – Irlanda: John A. Costello succede a Éamon de Valera come primo ministro (Taoiseach).

1953
– Il presidente statunitense Dwight Eisenhower rifiuta la richiesta di clemenza per Ethel e Julius Rosenberg;
– L’Unione Sovietica rompe le relazioni diplomatiche con Israele.

1963 – I Beatles incidono nel corso di tre sedute da tre ore ciascuna effettuate negli studi di Abbey Road il loro primo album, Please Please Me.

1964
– Grecia e Turchia si scontrano a Limassol, Cipro;
– La Repubblica di Cina (Taiwan) rompe le relazioni diplomatiche con la Francia.

1967 – A Oberstdorf (Germania), Lars Grini è il primo uomo a raggiungere i 150 metri nel salto con gli sci.

1968 – Scontri sul confine Israelo-Giordano.

1971 – USA, Regno Unito, URSS e altre nazioni firmano il trattato di messa al bando dell’installazione di armi nucleari e di distruzione di massa sui fondali marini delle acque internazionali (Seabed Arms Control Treaty).

1973 – Guerra del Vietnam: Primo rilascio di prigionieri di guerra statunitensi dal Vietnam.

1978 – La Cina mette all’indice le opere di Shakespeare, Aristotele e Charles Dickens, la cui lettura diviene pertanto proibita.

1979 – L’Ayatollah Ruhollah Khomeini prende il potere in Iran.

1981 – 100mila galloni (380 m³) di refrigerante radioattivo fuoriescono nell’edificio di contenimento della centrale nucleare Tva Sequoyah 1 in Tennessee, contaminando otto lavoratori.

1986 – Anatoly Sharansky, rilasciato dall’URSS, lascia la nazione.

1987 – Entra in vigore la costituzione delle Filippine.

1990 – In Sudafrica viene liberato Nelson Mandela dopo ventisei anni di carcere. Data simbolica per l’abolizione dell’apartheid.

2004 – L’imprenditore italiano Sergio Cragnotti viene arrestato per il crac della Cirio.

2011 – Egitto, si dimette dopo trent’anni di presidenza il presidente Hosni Mubarak in seguito alle proteste popolari sfociate contro il governo dittatoriale.

2012 – A Beverly Hills, muore Whitney Houston nella suite di un hotel.

2013 – Città del Vaticano, papa Benedetto XVI annuncia di rinunciare al soglio pontificio con efficacia dal 28 febbraio.

2016 – Il team di scienziati del rilevatore Advanced Ligo dimostra l’esistenza delle onde gravitazionali.

2018 – Il volo Saratov Airlines 703 precipita durante il decollo all’Aeroporto di Orsk in Russia causando la morte di tutte e settantuno le persone presenti a bordo.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti