Giorno del Ricordo: Grosseto non dimentica le vittime delle foibe. Commemorazione in Comune

Più informazioni su

GROSSETO – Questa mattina si è svolta la cerimonia di commemorazione con cui si rievocano i tragici fatti avvenuti tra il 1943 e il 1947, quando migliaia di persone vennero catturate, uccise e gettate nelle cavità carsiche dell’Istria e della Dalmazia.

Alla presenza di don Enzo Capitani è stata benedetta la targa donata dalla famiglia dell’esule Eleonora Millo Trotta al Comune di Grosseto, in memoria delle vittime legate alle foibe.

Erano presenti il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il vicesindaco Luca Agresti, Eleonora Millo Trotta e Dario Trotta.

Più informazioni su

Commenti