Piazza danneggiata durante i lavori. L’assessore: «Già avvertita la ditta che ripulirà la pavimentazione»

Più informazioni su

MONTEMERANO – Piazza del Castello a Montemerano ha subito un danno importante sulla superficie della pavimentazione dopo che sono stati eseguiti alcuni lavori di riparazione di un tubo dell’acqua in una cantina privata.

“La ditta che ha eseguito i lavori per conto di Acquedotto del Fiora – spiega l’assessore comunale di Manciano ai Lavori Pubblici, Valeria Bruni – avrebbe lasciando cadere acqua e cemento sul lastricato della piazza, sporcandolo. Appena siamo venuti a conoscenza di quanto accaduto, abbiamo provveduto immediatamente a segnalare l’increscioso fatto ad Acquedotto del Fiora, il quale ha tempestivamente intimato alla ditta di ripulire la pavimentazione e di riportare la piazza allo stato iniziale”.

“Già nella giornata di sabato 6 febbraio la Polizia municipale aveva fatto un sopralluogo a Montemerano – aggiunge – Ringrazio Adf per essersi subito adoperato a gestire questo intervento e colgo l’occasione a invitare i cittadini ad avere sempre l’occhio vigile sul nostro territorio e a segnalare qualsiasi tipo di problema agli uffici tecnici del Comune o direttamente a noi assessori, evitando magari di diffondere le notizie che abbiano un impatto negativo sui social network e che non fanno bene all’immagine del nostro territorio”.

Più informazioni su

Commenti