Circolo Pattinatori, la formazione Alice ospiterà il Salerno: in palio la semifinale di coppa

GROSSETO – La Coppa Italia di serie B entra nel vivo con il Circolo Pattinatori Alice Grosseto impegnato domenica pomeriggio alle 15 in via Mercurio contro il Roller Salerno nella gara d’andata dei quarti di finale. Una sfida inedita per i biancorossi che si presentano a questo appuntamento dopo aver vinto il girone G grazie a cinque successi e ad una sconfitta nel derby con la RRD. La formazione campana s’è invece aggiudicata tre delle quattro sfide disputate con Hp Matera e Giovinazzo. La squadra, guidata da Filippo Guerrieri, è nata per la grande passione dei suoi componenti, che continuano a divertirsi a giocare e a mettere la pallina in rete, ma anche per vincere gare importanti. E domenica l’occasione è particolare ghiotta e allettante.

Nella tensostruttura del Verde Maremma si misurano due quintetti esperti, con buone individualità.
«Ci troveremo di fronte – dice Riccardo Salvadori, una delle star del C.P. Alice – alcuni che hanno la nostra età e che abbiamo già affrontato diverse volte nel corso della carriera. Franco Polverini troverà addirittura compagni di squadra della sua esperienza di oltre vent’anni fa a Salerno in A1. Il Roller è insomma una squadra che sa stare in pista, anche se come noi non avrà un gran ritmo, con atleti del calibro di Esposito da tenere d’occhio».
Il C.P. Alice si presenta al primo atto dei playoff dopo aver vinto a Follonica disputando una buona gara.
«In questi giorni ci siamo preparati bene – prosegue Salvadori, autore di dodici reti nella fase eliminatoria – con allenamenti più specifici, rispetto alla solita partitella con l’altra squadra di serie B del Circolo Pattinatori, l’unica che tra l’altro ci ha battuto in questa stagione».

«Il Roller Salerno – conclude Riccardo Salvadori – difende a zona e servirà stare attenti per sfruttare le nostre qualità offensive. Siamo sette giocatori di movimento intercambiabili. Se si difende bene possiamo insomma iniziare nel migliore dei modi la fase finale di Coppa Italia».
l match di ritorno si giocherà in Campania sabato prossimo alle 18,30. La vincente dello scontro tra Grosseto e Salerno sfiderà Hockey Vercelli o Amatori Lodi in semifinale La finalissima è prevista per fine aprile, nell’ambito della Final Eight di serie A1.
I convocati: Bruni, Marinoni; Filippeschi, Saitta, Salvadori, Borracelli, Polverini, Matassi, Nerozzi.
Arbitra l’incontro Edoardo D’Alessandro.

Commenti