#Amministrative2021, il centrosinistra candida Mario Chiavetta: «Ci aspetta una sfida importante»

ORBETELLO – L’alleanza democratica civica e progressista formalizza la candidatura a sindaco per il Comune di Orbetello di Mario Chiavetta.

“Ringraziamo lo sforzo di tutte le componenti che nelle ultime settimane hanno lavorato per trovare una sintesi che tenesse insieme la pluralità di tutte le forze civiche e politiche che formano l’alleanza e che si riconoscono nei valori del centrosinistra”, spiegano.

“Ci aspetta una sfida importante – continuano da Alleanza democratica -: sconfiggere l’attuale amministrazione, quella dell’ordinario e del superfluo, che non ha mostrato la giusta sensibilità ai problemi di tenuta sociale che inevitabilmente si mostreranno nei mesi avvenire, che in 5 anni non è neanche riuscita a cantierizzare i progetti definitivi ed esecutivi lasciati dalla passata Amministrazione.

Siamo uniti nella prospettiva di dare uno sviluppo strategico a lungo termine al nostro territorio, in particolare in quelle sfide che riguardano il lavoro, la salute, la questione ambientale.

Mario Chiavetta è il candidato giusto, che saprà essere garante della programmazione strategica dell’alleanza, che saprà tenere unita la squadra negli obiettivi che ci siamo dati.

Continuerà il lavoro delle commissioni programmatiche individuate in sei macroaree: sanità, sociale e welfare; cittadinanza, partecipazione, digitalizzazione, politiche di bilancio; turismo e attività produttive, sport, cultura e patrimonio; laguna, ambiente ed esame conoscitivo dell’assetto urbanistico del territorio; politiche del lavoro, agricoltura e pesca; comunicazione.

Le commissioni già rappresentative si apriranno alla società civile che si riconoscerà nei valori dell’Alleanza, nei modi che la situazione sanitaria ci consentirà”, concludono da Alleanza democratica civica e progressista.

Commenti