Emergenza Coronavirus: scuole chiuse a Capalbio per sanificazione. Presto tamponi a tutti gli studenti

Da lunedì 8 a mercoledì 10 febbraio, istituti chiusi per attività di sanificazione e didattica a distanza. “Occorre essere prudenti”, dice il vicesindaco Ranieri. Intanto il Comune si organizza per effettuare tamponi antigenici gratuiti e volontari a tutta la popolazione scolastica: presto saranno comunicate modalità e date

Più informazioni su

CAPALBIO – Saranno chiuse tutte le scuole di Capalbio da lunedì 8 febbraio a mercoledì 10 compresi. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale con un’ordinanza, in accordo con il dirigente dell’Istituto comprensivo “Piero Aldi”.

“Abbiamo deciso di chiudere tutti gli istituti – spiega il vicesindaco Giuseppe Ranieri – per poter procedere con la sanificazione dei plessi. Il momento di emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci impone di essere prudenti e cauti e di evitare ogni possibile occasione di contagio, soprattutto dopo aver appreso dall’Azienda sanitaria della quarantena di una classe nonché della fase di accertamento e di completato del processo di tracciamento dei relativi contatti”.

La chiusura per la sanificazione interesserà a Capalbio capoluogo la scuola media ed elementare, a Borgo Carige la scuola dell’infanzia e a Capalbio Scalo la scuola elementare e l’asilo nido.  L’attività scolastica, come comunicato dalla direzione didattica procederà senza problemi con la didattica a distanza.  “Preghiamo tutti i cittadini di rispettare le norme anticontagio, indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro e usare con frequenza il gel igienizzate”.

Intanto l’amministrazione comunale si è organizzata per offrire gratuitamente alla popolazione scolastica dei test antigenici rapidi. “Martedì – spiega Ranieri – saremo in grado di comunicare le modalità e i luoghi per sottoporsi, volontariamente, al test gratuito”.

Più informazioni su

Commenti