Taglio del nastro per i lavori a scuola: al Manetti-Porciatti intervento da 118mila euro

GROSSETO – Alla presenza del presidente della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna e del consigliere provinciale Olga Ciaramella, del consigliere regionale Andrea Ulmi, della dirigente scolastica Lucia Reggiani, dei rappresentati dei vari ordini professionali e delle associazioni di categoria – inaugurazione dei lavori realizzati dalla Provincia nelle strutture che ospitano gli indirizzi del polo tecnologico “Manetti – Porciatti”. Gli interventi, per un valore di 118mila euro, hanno interessato i tre edifici in cui si tengono le lezioni delle classi del biennio, del triennio dell’ex-Iti e dell’indirizzo Costruzioni, ambiente e territorio, ex geometri.

Nell’edificio del biennio i lavori hanno riguardato la demolizione di alcune pareti al secondo e terzo piano, per adempimento delle norme di distanziamento richieste dall’attuale normativa anti-covid. Grande attenzione è stata rivolta all’adeguamento dei sistemi di sicurezza della struttura, allargando i corridoi per le uscite d’emergenza al secondo e terzo piano e riparando l’impianto antincendio centralizzato. Per eliminare le infiltrazioni, è stata inoltre completamente riqualificata la guaina sui capannoni che ospitano i laboratori, sulle finestre e lucernari. Infine sono stati riparati i canali di gronda dei capannoni che ospitano i laboratori di analisi fluidi, con rimontaggio completo dei pannelli in lamiera in materiale isolante.

Negli edifici che ospitano il triennio è stata compiuta un’opera di riqualificazione dell’impianto antincendio mediante lo spostamento all’interno delle cassette idranti, precedentemente all’esterno dell’edificio. Anche qui si sono svolti i lavori di rifacimento di circa 600mq di guaina bituminosa per bloccare le infiltrazioni. La struttura che ospita l’ex-geometri è stata interessata dalla riparazione dell’impianto antincendio con sostituzione della cisterna metallica esterna.

Gli ambienti di tutti i locali sono inoltre stati completamente tinteggiati in tutta la loro interezza. “Il grande impegno svolto dalla Provincia nel garantire a studenti, professori e personale edifici scolastici sempre più efficienti è sotto gli occhi di tutti – affermano il presidente della Provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna e la consigliera con delega alla Scuola, Olga Ciaramella -. In particolare, siamo contenti di presentare i lavori svolti al Polo tecnologico: è giusto che una scuola innovativa e all’avanguardia sia ospitata in locali accoglienti e funzionali come quelli che oggi abbiamo mostrato.”

Commenti