Moria di pesci nel canale, il sindaco: «Indagini in corso, abbiamo già avvertito Arpat»

Più informazioni su

SCARLINO – Nel pomeriggio mercoledì 3 febbraio, sono stati trovati alcuni pesci morti sulla spiaggia e nel canale di Scarlino che sfocia a mare, nella zona del Puntone.

Sul posto sono intervenuti i tecnici comunali e gli agenti della Polizia municipale scarlinese che hanno allertato i tecnici di Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale, e le aziende che operano nella piana scarlinese e che utilizzano quel canale per lo sversamento dei liquidi di scarto.

Sono in corso gli accertamenti da parte degli enti pubblici e dei privati. «Abbiamo avvertito Arpat appena siamo venuti a conoscenza dell’accaduto – spiega il sindaco di Scarlino Francesca Travison – e non appena i risultati degli accertamenti saranno disponibili li renderemo noti».

Più informazioni su

Commenti