Lutto nella comunità: «Addio Alberto, uomo colto e dall’ingegno multiforme»

Più informazioni su

ALBINIA – Si è spento ieri, all’età di 61 anni, Alberto Bertaggia, scomparsa che ha lasciato nella più grande costernazione tutta la cittadinanza di Albinia.

Da diversi anni era costretto su una sedia a rotelle per una grave malattia che lo aveva colpito, ma questo non gli aveva impedito di dedicarsi agli altri.

«Non è semplice né facile raccontare chi era Alberto, una persona “di multiforme ingegno”, grande appassionato di giochi astratti, da tavolo e di ruolo. Scrittore, esperto di computer anche come programmatore, appassionato di pallavolo, che aveva praticato da giovane e in particolare sarà sicuramente ricordato anche per la sua militanza nel Wwf, sia come attivista della locale sezione, sia come Guardia volontaria per molti anni. Collaboratore di alcune associazioni culturali e non solo, con le quali ha contribuito ad organizzare diversi eventi a favore della cittadinanza. La sua scomparsa lascia un grande vuoto che sarà difficile colmare». racconta chi lo conosceva.

Più informazioni su

Commenti