Entra nel camper dal tetto per rubare: arrestato dai Carabinieri

Più informazioni su

GROSSETO – La scorsa notte i Carabinieri di Grosseto sono intervenuti nella zona dell’Ospedale avvisati da una donna per aver visto qualcuno introdursi all’interno di un camper parcheggiato lungo la strada, forzando un oblò posto sul tettuccio del veicolo.

In quel momento erano nei pressi i militari della Sezione Operativa di Grosseto, in abiti borghesi, i quali, con l’appoggio di una gazzella della Sezione Radiomobile, si sono avvicinati.

L’uomo, vistosi scoperto, ha tentato la fuga, ma è stato inseguito a piedi per diverse centinaia di metri e infine bloccato. Nel camper sono stati trovati ben sei telefoni cellulari, tutti in uso al giovane.

Il soggetto fermato, classe ’92 tunisino, con numerosi precedenti, è stato arrestato per tentato furto aggravato. Stamattina l’udienza di convalida.

Più informazioni su

Commenti