Il Follonica Gavorrano ritrova i tre punti, poker vincente al Tiferno Lerchi

BAGNO DI GAVORRANO – Follonica Gavorrano di nuovo a braccia alzate con il buon 4-2 a spese del Tiferno Lerchi. Partita grintosa e ben giocata quella del team di Favarin, che porta via tre punti buoni per umore e classifica.
Positiva la partenza dei padroni di casa, in vantaggio al 6′ con Corioni che al centro dell’area è bravo a raccogliere il pallone e a battere di sinistro il portiere Vaccarecci.
Al 16′ raddoppio dei locali con uno spettacolare stacco di testa di Dierna che trafigge ancora una volta l’estremo ospite.
La partita è bella e divertente e le due squadre si affrontano a viso aperto, anche se il Follonica Gavorrano ha sempre in mano il pallino del gioco. Poco prima del riposo il Tiferno Lerchi trova il gol del 2-1 con inzuccata vincente di Dominici su azione da calcio d’angolo.

Nella ripresa sono ancora i maremmani a partire meglio e al 18′ è Corioni a trovare la rete con un tiro chirurgico all’angolino. Tre minuti dopo, punizione di Lo Sicco che colpisce in pieno la traversa. Gli umbri non mollano e sei minuti più tardi accorciano le distanze con l’ex di turno Alagia che raccoglie un cross dalla sinistra ed insacca in rete: è il 3-2. Adesso gli uomini di Onofri ci credono e pareggiano il conto dei legni colpendo una  traversa con un tiro dalla distanza. Ad un minuto dalla fine però è Lo Sicco su calcio di punizione a fissare il risultato sul definitivo 4 a 2.

FOLLONICA GAVORRANO-TIFERNO LERCHI 4-2
FOLLONICA GAVORRANO (3-5-2) Trombini, Farini, Dierna, Bruni; Papini, Lo Sicco, Apolloni, Corioni, Grifoni, Lombardi (26′ st Mencagli), Tomassini. A disposizione Ombra, Berardi, Zini, Cassini, Rosini, Luzzetti, Ampollini, Guazzini. All. Favarin.
TIFERNO LERCHI (4-3-1-2) Vaccarecci, Catacchini (10′ st Mancini), Dominici (39′ st Valori), Torcolacci, Gorini, Brigati, Bartoccini, Massai, Traini (16′ st Alagia), Orlandi, Di Cato. A disposizione Aluigi, Sensi, Mariucci, Belloni, Petricci. All. Nofri Onofri.
ARBITRO: Di Cicco di Lanciano; assistenti Pampaloni di La Spezia e Fuccaro di Genova.
MARCATORI: 6′ Corioni, 16′ Dierna, 45′ Dominici, 18′ st Corioni, 24′ st Alagia, 44′ st Lo Sicco.
NOTE: ammoniti Apolloni, Alagia, Briganti; recuperi 1+4.

Commenti