Coronavirus, in Italia 237 morti: è il dato più basso nel 2021. I nuovi contagi sono 11.252

Più informazioni su

GROSSETO – Una “buona” notizia nel quotidiano bollettino legato al Coronavirus in Italia. I morti sono “solo” 237,  il dato più basso dall’inizio del 2021. Spaventoso, invece, il numero delle vittime, che sono 88.516 dall’inizio dell’epidemia.

I nuovi casi sono 11.252, attualmente 2.553.032 persone – quantomeno – hanno contratto il Covid. Gli attuali positivi in tutta la penisola sono 453.968. Le persone guarite sono 2.010.548 .

In calo il numero dei tamponi dopo il dato record di ieri.  Sono stati 213.364,  tradotto 84.646 in meno rispetto ai 298.010 comunicati nella giornata di sabato. Il tasso di positività è pari al 5,3%.

Per il sesto giorno consecutivo migliora la situazione negli ospedali, anche se la situazione è di fatto stazionaria. In ospedale 20.096 ricoverati, due in meno rispetto a ieri; in terapia intensiva 2.215 malati, tre in meno.

Più informazioni su

Commenti