Grosseto, tra Renate e mercato. Arrivati i codici Eleven per gli abbonati

GROSSETO – Si avvicina la sfida contro il Renate, che il Grifone aspetta con ansia anche per vendicare il risultato beffardo dell’andata. Senza Ciolli e Fratini, il capitano fuori per squalifica e il centrocampista per infortunio, i biancorossi stanno preparando al meglio la gara che si giocherà domenica alle 12.30, e che sarà trasmessa oltre che da Eleven sports anche da Sky.

E proprio sulla questione Eleven sports il Grosseto ha comunicato che sono arrivati i nuovi codici per permettere agli abbonati, che avevano già fatto richiesta a fine dicembre, di rinnovare per altri 30 giorni l’abbonamento ad Eleven per vedere gratuitamente le partite del Grosseto. “Per richiedere il nuovo codice – spiega la società in una nota – si deve, quindi, inviare una mail all’indirizzo servizi.usg1912@gmail.com specificando il proprio nome, cognome e numero di tessera. Le richieste inviate ad altri indirizzi mail non saranno prese in considerazione. Ricordiamo che i codici per fruire del servizio hanno la validità di 30 giorni dal momento dell’attivazione. I nuovi codice di accesso, quindi, vanno richiesti ogni trenta giorni e non per seguire ogni singolo evento del Grosseto: si chiede agli abbonati di prestare attenzione a questa procedura per evitare di creare rallentamenti nelle comunicazioni con la società. Per verificare lo stato dell’abbonamento basta accedere alla piattaforma di Eleven sports e consultare i dati riportati nella voce “profilo”. Ricordiamo, inoltre, che i codici che forniamo agli abbonati, che ringraziamo di cuore per la vicinanza dimostrataci in questa prima parte di stagione, sono gestiti direttamente dalla piattaforma di Eleven sports e che, per tanto, ogni richiesta di assistenza tecnica o amministrativa, così come le richieste e le informazioni sugli abbonamenti al canale, devono essere fatte direttamente ad Eleven sports”.

Intanto sul fronte mercato i biancorossi hanno ceduto l’attaccante Manicone all’Fc Chiasso, mentre si lavora a testa bassa per cercare di completare la rosa in vista del difficilissimo girone di ritorno. Dopo gli arrivi di Merola e Giannò la società potrebbe piazzare qualche colpo a sorpresa per fornire a mister Magrini tutti gli elementi per conquistare la salvezza. E proprio mister Magrini domenica non sarà in panchina per la squalifica arrivata ieri: al suo posto toccherà ancora una volta a David Stefani.

Commenti