Comune e università insieme per diffondere attività di ricerca e formazione

GROSSETO – Comune di Grosseto, Fondazione Polo Universitario grossetano e Università degli Studi di Siena insieme per promuovere attività di ricerca e formazione e iniziative culturali.

La Giunta comunale ha infatti approvato lo schema dell’accordo di collaborazione reciproca, che punta a mettere in pratica progetti formativi specifici di sostegno didattico e introduzione alla ricerca nell’ambito dell’istruzione. La convenzione è valida per 3 anni e potrà essere rinnovata.

“Ognuno dei soggetti coinvolti – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Pubblica istruzione, Chiara Veltroni – porta con sé esperienze e buone pratiche da condividere e integrare con quelle degli altri. E’ proprio questa sinergia il punto di forza del progetto: il Comune promuove e attua progetti di didattica e formazione con gli istituti comprensivi dell’area grossetana, l’Università di Siena svolge da tempo, attraverso il Dipartimento di Giurisprudenza, attività di divulgazione e orientamento in ambito grossetano e a sua volta la Fondazione Polo Universitario supporta sia l’Università di Siena, sia le istituzioni locali in tutte le attività di sviluppo e promozione culturale che si svolgono sul territorio. Per questo non possiamo che ringraziare queste due realtà per l’impegno e la disponibilità dimostrati”.

Commenti