400 euro di materiale da giardino: ma la merce, comprata on line, non arriva

Più informazioni su

FOLLONICA – Ha acquistato 400 euro di materiale da giardino on line. Ma i prodotti non sono mai arrivati. Ad essere truffato un cittadini follonichese che si è rivolto alla Guardia di finanza. Le fiamme gialle hanno scoperto che i soldi erano stati versai su una prepagata, come spesso avviene su internet.

Le conseguenti attività di polizia economico-finanziaria e gli accertamenti svolti hanno quindi consentito alle Fiamme Gialle di risalire a chi aveva realizzato la frode, denunciando il truffatore.

Soprattutto nell’attuale congiuntura economica in cui, a seguito anche dell’emergenza epidemiologica, gli acquisti su internet sono cresciuti in modo esponenziale, la Guardia di Finanza ribadisce a tutti gli utenti del web che occorre sempre fare molta attenzione ai siti e alle persone che si contattano, seguendo alcuni consigli come: verificare innanzitutto l’affidabilità del sito e dell’offerente di determinati prodotti (ad esempio le assicurazioni o prodotti finanziari) tramite riscontri e consultazioni delle pagine web ufficiali delle Autorità di controllo e certificative;

• acquistare esclusivamente su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali come SSL (riconoscibili dal simbolo del lucchetto chiuso presente nella barra di indirizzo);

• prima di comprare qualcosa, effettuare un confronto tra varie analoghe proposte commerciali e cercare anche online maggiori dettagli sulla reputazione del venditore;

• diffidare da offerte estremamente vantaggiose e non farsi ammaliare da sconti eccessivi;

• stampare e conservare una copia dell’ordine e della pagina contenente l’offerta, poiché potrebbero tornare utili per future contestazioni.

Le attività di controllo economico-finanziario del web da parte dei reparti della Guardia di Finanza dipendenti dal Comando Provinciale di Grosseto proseguiranno ulteriormente a tutela dei cittadini e dell’economia legale.

Più informazioni su

Commenti