Coronavirus, il Comune chiude tutte le scuole. «Non abbassiamo la guardia»

PITIGLIANO – Il sindaco di Pitigliano, Giovanni Gentili, ha disposto la chiusura di tutte le scuole: nido, infanzia, primaria, secondaria e superiori. «La Asl – afferma il primo cittadino – ha comunicato un nuovo caso: i casi totali salgono a tre. Sono tuttavia a conoscenza di altri casi potenziali non ancora certificati. Potrebbero essere coinvolte diverse persone».

«Ho quindi ritenuto opportuno, in attesa del tracciamento dei contatti da parte della ASL, di disporre la chiusura di tutte le scuole (nido, infanzia, primaria, secondaria e superiori) per i giorni di lunedì 25 e martedì 26: in questi giorni si provvederà alla completa sanificazione dei locali prima che avvenga il rientro di operatori e alunni».

«La chiusura della scuola è solo uno degli interventi di prevenzione che possiamo mettere in atto. Conto sulla collaborazione dei cittadini al fine di evitare situazioni di rischio, soprattuto da parte di coloro che sanno di essere stati a contatto con potenziali positivi» prosegue il sindaco.

«Ricordo che siamo in zona gialla ma non possiamo abbassare troppo la guardia. Il virus circola e lo fa anche nelle nostre case.
Proteggiamo gli anziani e le persone fragili».

Commenti