Valorizzare i prodotti del territorio: al via gli incontri di Confartigianato per le imprese

GROSSETO – “L’agroalimentare e il turismo sono sempre stati settori fondamentali per l’economia del nostro territorio e anche oggi, in piena crisi pandemica, hanno dimostrato pur con le difficoltà del momento, di essere un vero punto di forza per la Maremma”, spiega Mauro Ciani, segretario di Confartigianato Grosseto.

“Come Confartigianato – prosegue – abbiamo sempre creduto e lavorato per la valorizzazione dei prodotti del nostro territorio e sostenere l’agroalimentare e il turismo, che riteniamo siano vere opportunità, è una nostra priorità.

Obiettivo del nostro impegno è affiancare tutte quelle aziende locali che con il loro know how sottolineano il legame inscindibile tra impresa e territorio e contribuisco a dar valore al Brand Maremma.

Per questo abbiamo deciso di promuovere, in collaborazione con Ice, una serie di incontri B2B virtuali. Abbiamo organizzato dei webinar nel settore agroalimentare con operatori internazionali selezionati da 30 uffici Ice in Europa e nel mondo in un arco di 5 giorni compresi tra il 15 e il 19 marzo 2021.

Per partecipare – spiega – è necessario iscriversi entro e non oltre 31 gennaio 2021. L’incontro è riservato alle aziende del settore e in caso di ammissione queste potranno strutturare la propria offerta virtuale, in apposite vetrine aperte ai buyer, inserendo all’interno delle stesse le seguenti informazioni:

· presentazione in lingua inglese della propria azienda; categoria merceologica; dati prodotto (per ogni prodotto, è necessario inserire una descrizione in lingua inglese); foto per ogni prodotto inserito; logo dell’azienda; link a filmati ove presenti; eventuali indirizzi social (facebook, twitter, linkedin ecc.).

Gli incontri si svolgeranno sulla piattaforma Ice Smart 365, in base alle richieste di appuntamento confermate degli oltre 100 buyer internazionali selezionati da ICE e provenienti da Spagna, Francia, UK, Austria, Svizzera, Ungheria, Serbia, Romania, Belgio, Albania, Svezia, Turchia, Polonia, Croazia, Brasile, USA, Arabia Saudita, Kuwait, Vietnam, Messico, Cambogia, Laos, Thailandia, Corea del Sud, Giordania, Tunisia, Iraq e territori palestinesi.

La partecipazione delle imprese è gratuita – conclude il segretario – e che gli incontri si svolgeranno prevalentemente in lingua inglese e con l’assistenza di interpreti”.

Per informazioni Emiliano Calchetti – Tel. 0564419622 – emiliano.calchetti@artigianigr.it

Commenti