Quantcast

Con le storie spaziali i piccoli studenti maremmani sono “Scrittori di classe”: premiati al concorso nazionale

GROSSETO – Oggi, giovedì 21 gennaio, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, insieme all’assessore Chiara Veltroni, ha incontrato la classe 4^A di via Giotto, una delle dodici vincitrici del concorso Scrittori di Classe – Storie spaziali.

Un progetto voluto da Conad, Esa (Agenzia spaziale europea), Asi (Agenzia spaziale italiana) e dall’Associazione nazionale insegnati di scienze naturali, che ha registrato il posizionamento tra le prime dieci finaliste anche per le classi 4^C e 4^D, sempre della scuola di via Giotto.

L’obiettivo del concorso era quello di stimolare i bambini e i ragazzi ad immaginare una realtà più virtuosa, con la salute al primo posto e una forte diminuzione dell’inquinamento.

“Siamo particolarmente felici – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Chiara Veltroni, assessore con delega alla Scuola – per la vittoria riportata dalle classi di via Giotto. Auguro a tutti questi bambini un futuro raggiante in cui le buone politiche, atte al rispetto e alla tutela dell’ambiente, possano giocare un ruolo chiave nelle loro vite”.

Commenti