Taglio del nastro per la nuova casetta dell’acqua. L’assessore: «Progetto importante per la comunità»

Più informazioni su

MANCIANO – E’ stata inaugurata ieri pomeriggio, martedì 19 gennaio, la casetta dell’acqua nella piazza centrale di Marsiliana.

“Aspettavamo questo momento da tanto tempo – spiegano le assessore del Comune di Manciano Valeria Bruni (Lavori pubblici) e Daniela Vignali (Ambiente) – e finalmente abbiamo potuto vedere realizzarsi questo importante servizio per tutta la comunità. Questo significa che chiunque potrà riempire le proprie taniche, al costo di 5 centesimi al litro, con tre tipi di acqua filtrata e naturalizzata: liscia fresca, liscia refrigerata, gassata. Un servizio che consente di risparmiare denaro e soprattutto di evitare di usare la plastica”.

“La casetta dell’acqua – spiega il sindaco di Manciano Mirco Morini – è pensata anche per i turisti. Mi vengono in mente, per esempio, tutti i gruppi di cicloturisti, che passano per Marsiliana e che così potranno beneficiare di questo servizio in più”.

Più informazioni su

Commenti