Buona la seconda della Solari Grosseto Handball: vittoria interna contro Musile Oderzo

GROSSETO – Vittoria casalinga per la Solari Grosseto contro il Musile Oderzo, superato 32-31 nella seconda giornata di andata del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile. Iniziata timidamente la stagione delle ragazze grossetane, con la prima partita esterna da cancellare, ma stavolta la voglia di rivalsa è prevalsa.

Coach Chirone schiera lo stesso 16 visto in campo a Ferrara, ma è subito un’altra storia. La squadra vista in campo gioca coralmente e va a segno in maniera convincente. E’ comunque una partita in equilibrio e il primo tempo si conclude sul 15 pari. La Solari difende con attenzione e fa del contropiede la sua arma vincente. Il secondo tempo parte bene per il Grosseto che palla dopo palla costruisce un vantaggio di tre reti e al 10′ si porta sul 22 a 19. Il Musile però non ci sta e non demorde, inanellando due break di tre reti e portandosi in vantaggio al 16′ per poi condurre, fino a portarsi sul più quattro. Le maremmane non mollano, rimangono concentrate e realizzano a loro volta un break di 4 reti. Al 29′ è di nuovo pareggio. Time out di mister Chirone che organizza l’azione finale e da le indicazioni per la fase difensiva da attuare sul ribaltamento di fronte. Fischio dell’arbitro e sulla successiva azione palla a Perla De Paoli che insacca il 32 a 31. E’ il goal partita che regala la vittoria alle locali. Un match molto intenso e ricco di emozioni, con un finale da cardiopalma in cui avrebbero potuto vincere entrambe le squadre. Un Grosseto determinato ha avuto la forza di non arrendersi e di crederci fino alla vittoria: questa la chiave di volta della partita.

Grosseto Handball A2F - 2021

“Dopo tanti sacrifici e difficoltà, questa – ha dichiarato il presidente Franco Miglianti – è una prestazione che da morale all’ambiente e fa ben sperare per il proseguo della stagione. Complimenti al Musile Oderzo, squadra molto sportiva e corretta, che non ha affatto demeritato, giocando un’ottima gara persa solo al fotofinish”.

Nota di merito va al portiere Chiara Pepi che ha sfoderato una prestazione da prima della classe, parando l’impossibile e imbeccando le compagne con millimetrici contropiedi. Top scorer del match Sara Seravalle con 12 reti, una percentuale di realizzazione altissima. A segno anche De Paoli (5), Maccari (4), Fontani L., Hika, Turchi (3), Fracchiolla A., Stafuka (1). Nel prossimo week end derby toscano Solari Grosseto Hadball-Tushe Prato.

Commenti