Prima di ritorno per l’Atlante Grosseto: trasferta contro l’insidioso Fossolo

GROSSETO – Continua il tour de force dell’Atlante Grosseto che, dopo la vittoria di martedì scorso a Bagnolo in Piano, giocherà in trasferta contro il Fossolo 76 nella prima giornata del girone di ritorno.
Partita che si presenta sulla carta abbastanza complicata per i biancorossi dato che gli emiliani, dietro a loro in classifica di un solo punto (ma con ben tre gare in meno) sono un buon gruppo, non giovanissimo con una età media di 30 anni e due punte di diamante come Muto e Pittella autori di 10 gol a testa in 8 partite giocate.

Buon momento di forma per la rosa allenata da Alessandro Izzo, praticamente al completo, reduce da tre vittorie arrivate al termine di gare ben giocate, due in trasferta ed una tra le mura amiche, che li hanno portati momentaneamente al quarto posto con 16 punti, in piena zona play-off. All’andata i bolognesi prevalsero per 4-2.

Questi i convocati da mister Izzo e dal suo secondo Gianluca Piola: Ledda, Pasquini, Tamberi, Gianneschi, Baluardi, Spinelli, Tezza, Senesi, Falaschi, Mateo, Varela, Gonn e Cipollini. Queste le designazioni arbitrali: Hoxha di Este e Ciriotto di Treviso, cronometrista Taglioni di Bologna. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 18 al PalaFuno di Funo di Argelato.

Commenti