Legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista: all’ufficio anagrafe la raccolta firme

Più informazioni su

GAVORRANO -È attiva al Comune di Gavorrano presso l’ufficio anagrafe la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare “Norme contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.

Possono firmare i cittadini residenti, iscritti alle liste elettorali del Comune. Il termine per la raccolta firme è il 31 marzo 2021.

“Saranno necessarie 50mila firme per portare la proposta di legge in Parlamento – spiegano gli organizzatori -. La raccolta firme è attiva in tutta Italia. Il comitato promotore per la legge antifascista è presieduto dal sindaco di Stazzema (Lucca) Maurizio Verona“.

Maggiori informazioni sul sito www.anagrafeantifascista.it e sul gruppo Facebook “Legge antifascista Stazzema”.

Per contattare il comitato promotore inviare un’e-mail a info@anagrafeantifascista.it.

Più informazioni su

Commenti