#Iocomproafollonica: arriva la card per aiutare i commercianti in difficoltà

Più informazioni su

FOLLONICA . Parte  da Follonica una nuova azione di sostegno e animazione commerciale nell’ambito della campagna #iocomproafollonica, che entra a far parte delle iniziative correlate a questo contenitore studiato per assecondare le esigenze del settore del  commercio, in un periodo di criticità come quello che stiamo vivendo.

L’Amministrazione Comunale e le associazioni di categoria Ccn, Confesercenti, Ascom-Confcommercio, hanno infatti ideato una nuova iniziativa che ha l’obiettivo di effettuare una animazione economica di sostegno alle attività commerciali cittadine, ed è finalizzata anche ad agevolare gli utenti finali, cioè i cittadini, negli acquisti post natalizi.

In pratica è stata creata una fidelity card dal nome #Iocomproafollonica attraverso la quale i cittadini, in possesso della stessa, potranno usufruire di una vendita promozionale presso gli esercizi commerciali di Follonica, che grazie alle tre associazioni di categoria hanno aderito all’iniziativa.

“Questa fidelity card – afferma l’assessore Alessandro Ricciuti con delega a commercio e  attività produttive – darà modo di effettuare acquisti in promozione all’interno di tutti i negozi follonichesi aderenti, riconoscibili dall’esposizione di una vetrofania, all’esterno del negozio, che richiamerà la fidelity #Iocomproafollonica.

Questa iniziativa partirà già dalla prossima settimana con il ritiro delle Fidelity card presso le attività commerciali, che effettueranno direttamente la distribuzione ai clienti.

Ci piace pensare che queste attività  possano sostenere e animare il tessuto commerciale della città, fortemente penalizzato dal periodo di emergenza epidemiologica, e al contempo possano offrire opportunità di acquisto ai cittadini, che usufruiranno di vendite promozionali di fatto da subito”.

“Non solo cashback, con questa nuova iniziativa, si presenta a Follonica una card che premia i clienti fedeli e aiuta i negozianti a fidelizzarli – commenta Gabriella Orlando, direttore Confcommercio Grosseto– ben vengano tutte le iniziative che possono, in qualche maniera, incentivare gli acquisti ‘sotto casa’. Non ci stancheremo mai di ripetere che comprare in un negozio di prossimità significa mantenere in vita le nostre città, contribuire al benessere del nostro territorio, salvaguardare le imprese locali e l’occupazione, che non è poca cosa in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo anche sul piano economico”.

“Fare rete vuol dire anche creare insieme progetti –aggiunge Agostino Ottaviani, presidente del Ccn La Dolce Vita di Follonica– noi commercianti ci siamo uniti in questa iniziativa di concerto con l’Amministrazione comunale e con le associazioni di categoria, e adesso aspettiamo anche una risposta dai cittadini i quali, con la nuova Fidelity card, potranno sostenere le attività di Follonica oltretutto risparmiando sugli acquisti”.

“ Sosteniamo questa iniziativa  con grande convinzione. Sono convinto – sostiene Alessandro Ricci, presidente Confesercenti Follonica –  che la rete commerciale della città  rappresenti un’offerta  insostituibile per i consumatori. Oltre a quello economico, è importante anche il ruolo sociale delle nostre imprese, che sono uno dei motori di crescita economica ed occupazionale della nostra città, e garantiscono, insieme ad altri attori del territorio, un’alta qualità della vita. In questo momento di grandi difficoltà e cambiamenti, più che mai dobbiamo guardare  a questi obiettivi”.

Più informazioni su

Commenti