Quantcast

Governo, è crisi: Renzi “ritira” le due ministre, Italia Viva esce dalla maggioranza

ROMA – Italia Viva apre la crisi di Governo. Oggi pomeriggio Matteo Renzi ha annunciato che le due ministre di Italia Viva, Teresa Bellanova ed Elena Bonetti e il sottosegretario Ivan Scalfarotto si sono dimessi dall’esecutivo.

Il partito dell’ex premier esce così dalla maggioranza e apre di fatto la crisi del Conte bis. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha oggi incontrato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Adesso si aprono diversi scenari: la possibilità di un nuovo Governo guidato da Conte, il Conte Ter, appoggiato da una nuova maggioranza formata da Pd, M5S, Leu e un nuovo gruppo di parlamentari “responsabili” che possano sostituire la “pattuglia” di Italia Viva; un nuovo Governo formato guidato da un presidente del consiglio diverso e sostenuto dalla stessa maggioranza; elezioni anticipate con lo scioglimento della camere da parte del presidente Mattarella dopo la verifica della mancanza di una maggioranza possibile.

Commenti