L’almanacco del Giunco: il 9 gennaio la prima lotteria italiana e nasce l’iPhone

Più informazioni su

GROSSETO – Sabato 9 gennaio, sant’Adriano abate,  il sole sorge alle 7.49 e tramonta alle 16.54. Accadeva oggi:

475 – Basilisco approfitta della fuga dell’imperatore Zenone per farsi riconoscere Imperatore romano d’Oriente.

1448 – A Milano si tiene la prima lotteria italiana.

1693 – Terremoto del Val di Noto

1760 – Gli afghani sconfiggono Marathas nella Battaglia di Barari Ghat.

1768 – Philip Astley mette in scena il primo circo moderno (a Londra).

1773 – Prima dell’opera ‘La Giannetta ossia l’incognita perseguitata’ di Pasquale Anfossi al Teatro delle Dame di Roma.

1788 – Il Connecticut diventa il quinto stato ad unirsi agli USA.

1793 – Jean-Pierre Blanchard è il primo a volare con un pallone aerostatico negli Stati Uniti.

1806 – Horatio Nelson viene sepolto nella Cattedrale di St. Paul.

1839 – L’Accademia francese delle scienze dà l’annuncio dell’invenzione del dagherrotipo.

1861 – Il Mississippi è il secondo stato a secedere dagli Stati Uniti d’America.

1863 – Inizio della Battaglia di Fort Hindman

1878 – Umberto I di Savoia sale al trono d’Italia dopo la morte del padre Vittorio Emanuele II di Savoia.

1912 – I Marines degli Stati Uniti invadono l’Honduras.

1916 – Campagna dei Dardanelli: vengono ritirate le ultime truppe dell’Intesa, lasciando l’Impero ottomano vittorioso.

1923 – Juan de la Cierva esegue il primo volo su un autogiro.

1944 – Secondo giorno del Processo di Verona iniziato l’8 gennaio.

1945 – Gli Stati Uniti invadono Luzón nelle Filippine: Battaglia di Luzon.

1947 – Il Regno Unito riconosce l’indipendenza della Birmania.

1950 – Eccidio delle Fonderie Riunite di Modena. Sei operai furono uccisi dalle forze dell’ordine per impedire l’occupazione della fabbrica.

1951 – Inaugurazione a New York della sede ufficiale delle Nazioni Unite.

1957 – Comincia ad operare la base permanente Amundsen-Scott South Pole Station.

1960 – In Egitto inizia la costruzione della Diga di Assuan.

1972 – La RMS Queen Elizabeth viene distrutta dal fuoco nel porto di Hong Kong.

1984 – Esce “Nobody Told Me” album postumo di John Lennon.

1986
– Dopo aver perso una battaglia legale con la Polaroid, la Kodak lascia il settore della fotografia istantanea.
– La sonda spaziale Voyager 2 scopre il satellite di Urano: Cressida. È anche stato designato come “Urano IX”.

1991 – I sovietici occupano Vilnius per fermare l’indipendenza lituana.

1995 – Valeri Poliakov completa 366 giorni nello spazio a bordo della stazione spaziale Mir, infrangendo il record di permanenza nello spazio.

1996 – La Sun Microsystems annuncia la formazione della divisione JavaSoft per sviluppare e supportare la piattaforma Java.

1998 – Saul Perlmutter del Berkeley Lab, annuncia alla conferenza di Washington dell’American Astronomical Society che i dati sulle supernova indicano un universo in accelerazione, che si espanderà per sempre

2001 – Lancio del veicolo spaziale cinese Shenzhou 2, senza equipaggio umano.

2002 – Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti annuncia che condurrà indagini sulla Enron.

2005 – Elezioni per la successione a Yasser Arafat.

2007 – Steve Jobs, durante la conferenza di apertura del Macworld, presenta il primo modello dell’iPhone.

2014 – Un’esplosione ad un impianto chimico della Mitsubishi a Yokkaichi in Giappone, provoca la morte di 5 dipendenti.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti