Il caso

Scorie nucleari in Maremma, Vivarelli Colonna dice no: «La Provincia promuoverà ogni azione necessaria»

Antonfrancesco Vivarelli Colonna

GROSSETO – “La Provincia pronta a promuovere ogni azione necessaria contro l’individuazione in Maremma del sito di stoccaggio materiali radioattivi”. Lo scrive il presidente della Provincia di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

“La Provincia di Grosseto – spiega – mette a disposizione dei Comuni maremmani la propria struttura e le proprie competenze per un’azione procedimentale e legale collettiva contro l’individuazione nel nostro territorio da parte della Sogin di un deposito di scorie radioattive”.

“Proprio in queste ore – afferma – la Provincia formalizzerà l’invito ai Comuni interessati ad un incontro in tal senso, in modo da condividere gli approfondimenti del caso e procedere – una volta individuate le adesioni e le modalità – con un fronte comune all’interno del procedimento avviato con l’inchiesta pubblica ed, ove necessario, anche con una class action nelle sedi processuali competenti”.

“La Provincia (così come i singoli Comuni) – conclude Antonfrancesco Vivarelli Colonna –

leggi anche
Guendalina Amati
Dal territorio
Scorie nucleari in Maremma, Amati: «Scelta scellerata a livello ambientale ed economico»
leggi anche
Mauro Ciani
La posizione dell'associazione
Scorie nucleari, Confartigianato: «Scegliere la Maremma per lo stoccaggio è una vera eresia»
Francesco Limatola, Romina Sani e Giacomo Termine
Ambiente
Scorie nucleari a Campagnatico, il no del centrosinistra: «Non passeranno scelte sbagliate imposte con arroganza»
Roberto Berardi
Campagnatico
Scorie nucleari, Berardi: «Ennesimo sgarbo di questo Governo»
Angelo Gentili
Il caso
Scorie nucleari in Maremma, Legambiente: «Incomprensibile inserire il sito di Campagnatico nella lista»
Settimio Bianciardi
Il caso
Scorie nucleari in Maremma, la rabbia di Capalbio: «Colpirebbe l’intero territorio»
Luca Grisanti
Il caso
Scorie nucleari in Maremma, i sindaci della Lega: «Uniti con Campagnatico in questa battaglia»
Eugenio Giani 2020 (piazza)
Campagnatico
Scorie nucleari, contraria la Regione Toscana: «La nostra vocazione è un’altra»
Sogin grafica deposito nazionale
Deposito nazionale
Deposito scorie nucleari e radioattive: uno dei siti individuati si trova in Maremma
Elismo Pesucci
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, Pesucci: «Idea di incapaci, è pura follia»
michele scola
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, Italia nostra: «Tutti contrari quando non ci sono interessi particolari»
Lega bandiera (2018)
Dal consiglio regionale
Lega: «Contro il deposito di scorie nucleari in Maremma presenteremo una mozione in Consiglio»
bandiera Rifondazione
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, Rifondazione: «Si discuta sui criteri della scelta, no sul luogo di deposito»
Manifestazione antifascista Anpi 8 settembre 2018 Psi Partito socialista
Ambiente
Scorie nucleari a Campagnatico, Psi: «Il sindaco cerchi il sostegno di tutti. Solo uniti si può vincere»
Jessica Ciaffarafà e  Riccardo Ciaffarafà
Santa fiora
Scorie nucleari in Maremma: dall’Amiata il “no” di Forza Italia
Enrico Calossi
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, la sinistra dice “no”: «Servono soluzioni condivise, si coinvolgano i cittadini»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI