Dopo la mareggiata l’impegno di Regione e Comune: «Lavori entro la primavera» fotogallery video

Più informazioni su

FOLLONICA – Sopralluogo di tecnici e amministratori sulla spiaggia di Follonica dopo la devastante mareggiata dei giorni scorsi. Un evento che ha causato danni sul litorale della città del Golfo “mangiando” parti di arenile sia nella zona sud, a Senzuno, sia nella parte più a Nord a confine con il comune di Piombino (foto curate da Giorgio Paggetti).

Erosione sopralluogo gennaio 2021

Dopo una riunione in municipio il sindaco Andrea Benini, accompagnato dall’assessore ai lavori pubblici, Andrea Pecorini, insieme all’assessore al turismo Leonardo Marras e alla consigliera regionale Donatella Spadi ha visitato un tratto di spiaggia nella zona della Colonia Marina. È a Senzuno dove la mareggiata di pochi giorni fa ha creato più problemi alla spiaggia e non solo.

Come ha annunciato il sindaco una serie di progetti sono già pronti per partire. «Dovranno essere realizzati prima dell’estate, anzi prima della primavera inoltrata. Non possiamo aspettare».

Si tratta di opere importanti finanziate dal Comune e che riguardano il ripascimento della spiaggia, ma anche la realizzazione di nuove barriere perpendicolari alla spiaggia, proprio nella zona di Senzuno, la più colpita. Interventi previsti anche a nord, nella zona di Pratoranieri.

Come confermato anche dall’assessore Marras la Regione sta valutando di trovare nuove risorse per completare l’opera a difesa della costa, già ampiamente realizzata nella parte centrale della città, che lo stesso sindaco ha definito come un intervento epocale.

Più informazioni su

Commenti