Campagnatico

Scorie nucleari, Berardi: «Ennesimo sgarbo di questo Governo»

Roberto Berardi

CAMPAGNATICO – “L’inserimento di due siti Toscani tra quelli idonei allo smaltimento delle scorie nucleari, la totale assenza di condivisione con le istituzioni dei territori e la pubblicazione della Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) da parte della Sogin è l’ennesimo sgarbo di questo Governo, con l’aggravante che qui ci sono in ballo la vita e la salute dei cittadini” ad affermarlo il senatore di Forza Italia Roberto Berardi.

“Si parla di siti che dovrebbero smaltire decine di migliaia di metri cubi di materiale radioattivo, non è pensabile assumere queste decisioni in autonomia e comunicarle ai sindaci a cose fatte. Evidentemente questo Governo continua a pensare che l’Italia sia di sua proprietà ma non è così che funziona”.

“Nonostante la totale assenza del Governo Regionale toscano, ci sono rappresentati delle istituzioni che vigilano ogni giorno e alle quali bisogna dare conto. Presenteremo un’interrogazione per avere quanti più chiarimenti possibili rispetto ai criteri di scelta dei siti e ai rischi effettivi per il territorio, se non riterremo sufficienti le risposte ci opporremo in tutti i modi all’attivazione di questi centri di smaltimento” conclude Roberto Berardi.

leggi anche
Francesco Limatola, Romina Sani e Giacomo Termine
Ambiente
Scorie nucleari a Campagnatico, il no del centrosinistra: «Non passeranno scelte sbagliate imposte con arroganza»
Mauro Ciani
La posizione dell'associazione
Scorie nucleari, Confartigianato: «Scegliere la Maremma per lo stoccaggio è una vera eresia»
Claudio Capecchi
Il caso
Scorie nucleari in Maremma, la Cia: «No allo stoccaggio a Campagnatico, battaglia per tutta la Toscana»
Guendalina Amati
Dal territorio
Scorie nucleari in Maremma, Amati: «Scelta scellerata a livello ambientale ed economico»
Antonfrancesco Vivarelli Colonna
Il caso
Scorie nucleari in Maremma, Vivarelli Colonna dice no: «La Provincia promuoverà ogni azione necessaria»
Municipio Campagnatico
Il caso
Scorie nucleari a Campagnatico, il vicesindaco chiude la porta: «E’ un no tassativo»
Elismo Pesucci
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, Pesucci: «Idea di incapaci, è pura follia»
michele scola
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, Italia nostra: «Tutti contrari quando non ci sono interessi particolari»
Lega bandiera (2018)
Dal consiglio regionale
Lega: «Contro il deposito di scorie nucleari in Maremma presenteremo una mozione in Consiglio»
Manifestazione antifascista Anpi 8 settembre 2018 Psi Partito socialista
Ambiente
Scorie nucleari a Campagnatico, Psi: «Il sindaco cerchi il sostegno di tutti. Solo uniti si può vincere»
Jessica Ciaffarafà e  Riccardo Ciaffarafà
Santa fiora
Scorie nucleari in Maremma: dall’Amiata il “no” di Forza Italia
Enrico Calossi
Ambiente
Scorie nucleari in Maremma, la sinistra dice “no”: «Servono soluzioni condivise, si coinvolgano i cittadini»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI