Corsi di inglese e di tedesco per accogliere i turisti al meglio

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Promossi dal Comune di Castiglione della Pescaia e realizzati dall’agenzia formativa “Antonio Rosmini” di Grosseto, prenderanno il via lunedì 18 gennaio i corsi online, della durata di 30 ore, di inglese di base ed evoluto, ma anche di tedesco, dedicati all’accoglienza turistica, che fanno parte del “Patentino dell’ospitalità 2021”.

«I corsi – spiega l’assessore al turismo Susanna Lorenzini – saranno tenuti in orario pomeridiano dagli insegnanti: Stephanie Tobin, Tina Valente e Fabio Cicaloni. Collegandosi al sito https://www.agenziaformativa.rosminigr.it si può già eseguire, entro mercoledì 13 gennaio, sia il test di ingresso, sia l’iscrizione alle lezioni, che inizieranno lunedì 18 gennaio».

«L’obiettivo dell’amministrazione comunale – aggiunge Lorenzini – è quello di sviluppare la vocazione turistica e imprenditoriale presente sul nostro territorio. Uno dei metodi migliori per farlo è offrire la possibilità di approfondire la conoscenza dalle lingue straniere, in particolare l’inglese e il tedesco, strumenti fondamentali per interagire con il crescente numero di turisti che quotidianamente visitano Castiglione della Pescaia e le sue frazioni».

«Il Comune – prosegue Lorenzini – ha inserito tre corsi di lingua pensati ad hoc, riservati alle attività turistico-commerciali e rivolti a imprenditori e addetti di strutture ricettive, affitti brevi, alberghi, campeggi, ristoranti bar, B&B, agriturismi e commercianti al dettaglio. I partecipanti, avranno l’opportunità di acquisire, ma anche approfondire gratuitamente, le basi della lingua in ambito turistico e commerciale con tanti esempi pratici da applicare all’inglese e al tedesco».

«Investire in formazione – conclude l’assessore – questa è la scelta che portiamo avanti come amministrazione e lo stiamo facendo dando la possibilità di essere sempre più vicini alle nuove dinamiche del mercato turistico».

Il “Patentino dell’ospitalità” è un progetto di formazione permanente, che ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere Castiglione della Pescaia condividendo informazioni e conoscenza approfondita del territorio. I momenti di formazione sono iniziati nel mese di dicembre e riprenderanno mercoledì 13 con l’intervento di Sonia Pallai di Anci Toscana sul tema: “E’ sempre la stagione giusta per pedalare in Maremma: bike, da offerta a prodotto turistico”.

Francesco Palumbo, direttore di Toscana promozione turistica s’intratterrà con gli operatori turistici parlando di: ”Un piano strategico per la ripartenza: azioni e modelli per il rilancio del turismo” appuntamento fissato per giovedì 21 gennaio e mercoledì 27 sarà la volta di Giancarlo Dell’Orco, extraalberghiero & destination manager che spiegherà: “Come avviare un immobile al ricettivo extra alberghiero: gli standard di accoglienza”. Il 3 febbraio, Aldo Gucci, social media manager della società Pirene, parlerà di: “Social network e pagine web: strumenti e strategie al tempo della valorizzazione digitale della destinazione”. L’ultimo appuntamento con il patentino dell’ospitalità ospiterà il giornalista ed esperto di narrazione Emilio casalini, che dialogherà con i presenti su: “Noi, strumenti per raccontare la bellezza”.

Più informazioni su

Commenti