Trasferta a Montebello per il Circolo Pattinatori, Saavedra: «Dobbiamo tornare a fare punti»

GROSSETO – Per il Circolo Pattinatori Edilfox il nuovo anno inizia con una delicata trasferta sulla pista di Montebello. I ragazzi di Federico Paghi martedì alle 20,45 (diretta streaming su fisrtv.it) si misurano infatti con una delle rivelazioni del campionato di serie A1: il quintetto vicentino, allenato da Luca Chiarello, ha già fermato sul pari Follonica, Sarzana e Forte dei Marmi e s’è imposta con le ultime della classe. Per l’inedita gara con il Grosseto la Tierre dovrà fare a meno dello spagnolo Juan Fariza, che si è fratturato zigomo e setto nasale nella gara del 29 dicembre contro lo Scandiano. Rimane il fatto che il Montebello sta esprimendo un buon gioco e sta attraversando un buon momento di forma. Regolarmente a disposizione il resto dell’esperto gruppo che comprende Edi e Diego Nicoletti, Tataranni, il portoghese Paiva e l’ex Barcellona Miguelez.

Circolo Pattinatori vs Lodi

“Ci aspetta una gara difficile – dice il capitano dell’Edilfox Pablo Saavedra – contro una formazione che sta andando oltre le aspettative. Ci troveremo di fronte un avversario fisicamente ben dotato, con ottimi elementi come Nicoletti e Tataranni. Il Grosseto contro il Lodi ha però dimostrato di aver ritrovato la migliore condizione. E’ arrivato il momento di tornare a far punti. E la gara di Montebello potrebbe segnare una svolta per la nostra stagione”.
L’Edilfox si presenterà in Veneto con l’organico al completo, con Saavedra che grazie al momentaneo 3-3 contro il Lodi è arrivato in doppia cifra (10 reti), pronto a dare battaglia per cinquanta minuti per tornare a muovere la classifica e proseguire la corsa salvezza e per provare magari ad acciuffare uno degli otto posti che, al termine del girone di andata, garantiscono la partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia. La sfida con il Lodi, che ha lasciato qualche rimpianto per un punto sfumato per le grandi parate di Grimalt e per un palo colpito da Mario Rodriguez (nelle foto, due momenti del match nelle foto di Mimmo Casaburi).
I convocati: Saitta, Bruni; Bardini, Battaglia, Buralli, D’Anna, Fantozzi, Paghi, Rodriguez, Saavedra.

Il programma della 13ª giornata (martedì ore 20,45): Wasken Lodi-Ubroker Bassano, GDS Forte dei Marmi-Bidielle Correggio, Teamservicecar Monza-Credit Agricole Sarzana, Tierre Montebello-Edilfox Grosseto (arbitri: Francesco Stallone, Giovanni Andrisani), Why Sport Valdagno-Lanaro Breganze, Roller Scandiano-Telea Medical Sandrigo, Galileo Follonica-Gsh Trissino.
La classifica: Valdagno 25 punti; Lodi 24; Sarzana 22; Forte dei Marmi e Trissino 21; Bassano 17; Follonica e Montebello 15; Correggio 10; Grosseto e Sandrigo 9; Monza 6; Scandiano 5; Breganze 0.
Marcatori: Ambrosio (Forte dei Marmi) 16; Illuzzi (Lodi) 15; Coy Grau (Bassano) 14; Mendez Ortiz (Lodi) e Nadini (Monza) 13.

Commenti