Quantcast

Due maschietti sono il primo e l’ultimo nato dell’anno in Maremma. Nel 2020 nati 1.106 bambini

Più informazioni su

GROSSETO – Doppio fiocco azzurro all’ospedale Misericordia per il primo e l’ultimo nato nel passaggio tra il 2020 e il 2021.

Nella provincia di Grosseto l’ultimo nato è Kylian, il 30 dicembre alle 19.50. Un bel bimbo di 3,9 chili, nato da mamma Erica con parto naturale. Ieri infatti, 31 dicembre, nessun bambino è venuto al mondo. Il piccolo è il primo figlio della coppia e la sua famiglia abita a Rosselle.

Si chiama Omer invece il primo bimbo venuto alla luce nel nuovo anno. Terzo figlio di Almira e Izet, giovane coppia di origini kosovare, residente a Grosseto, il piccolo è nato da parto naturale questa mattina alle 7.38 e pesa 3,5 chili.

Nel 2020 in Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale grossetano sono nati 1.106 bambini. L’arrivo del Covid ha reso più complicato anche un momento unico come la nascita di un figlio. Anche in questo ambito l’Azienda ha messo in campo procedure e percorsi dedicati per garantire la totale sicurezza delle donne e dei loro bambini, realizzati dai professionisti sul campo, ginecologici, ostetriche, infermieri, oss e da tutti gli operatori del Materno Infantile del Misericordia che si prendono cura della donna e del bambino dalla gravidanza alla fine dell’età pediatrica.

Più informazioni su

Commenti