Quantcast

Viabilità del Puntone: il Consiglio approva la bozza di convenzione con Provincia e Promomar

Più informazioni su

SCARLINO – Il Consiglio comunale di Scarlino ha approvato con i voti favorevoli della maggioranza e l’astensione della minoranza lo schema di convenzione con la Provincia di Grosseto e la società Promomar per la nuova viabilità del Puntone.

L’intervento prevede la realizzazione della rotatoria, dello svincolo e del sottopasso ciclopedonale di via della Collacchie, nel tratto che attraversa la frazione.

I lavori interessano non solo il Comune di Scarlino e la società concessionaria del porto turistico, che finanzierà il progetto come da convenzione, ma anche la Provincia di Grosseto, ente che ha la competenza sulla strada dove verranno aperti i cantieri.

«La bozza di schema, che dovrà essere approvata anche dalla Provincia – spiega il consigliere comunale con delega all’Urbanistica, Cesare Spinelli – determina i ruoli dei vari soggetti coinvolti nella nuova viabilità del Puntone che, ci preme ricordare, avrà un impatto importante sull’economia del territorio scarlinese».

I passaggi successivi alla firma della convenzione tra Comune, Provincia e Promomar prevedono il rilascio del permesso a costruire – atto che spetta all’Amministrazione comunale – e infine l’avvio dei lavori.

«Seguiremo passo dopo passo l’intervento – spiega Spinelli – affinché tutto proceda in base ai piani. Stiamo per ottenere quello che i cittadini si sono sentiti promettere per anni da chi ci ha preceduto».

Più informazioni su

Commenti